juventus-FIFA-PES-2020

Dopo la partnership in esclusiva tra Juventus e Konami, eFootball PES 2020 si potrebbe arricchire con una nuova importantissima licenza. Il titolo di simulazione calcistica potrà permettere a tutti i giocatori di disputare per intero il Campionato di Serie A.

La notizia al momento non è ancora stata ufficializzata, ma Konami la ha indirettamente confermata. In queste ore infatti, la software house ha pubblicato le copertine definitive della confezione di vendita di eFootball PES 2020. Su tutte le versioni della Standard Edition compariranno Lionel Messi, Serge Gnabry, Miralem Pjanić e Scott McTominay.

FIFA contro PES, chi vincerà?

Grazie ad alcune segnalazione dei nostri utenti, possiamo ammirare il campione della Juventus che mostra sul braccio lo scudetto della Serie A TIM. Questo logo non può essere utilizzato senza una licenza che fino allo scorso anno era in mano EA. Il fatto che sia presente sulla copertina ufficiale di eFootball PES 2020, lascia presupporre un accordo tra Konami e Lega Calcio. Bisogna capire che fine farà l’accordo per giocare la massima serie sul prossimo FIFA.

Il nuovo eFootball PES 2020 inoltre potrà vantare la presenza in esclusiva di Manchester United, Bayern Monaco, Barcellona e Arsenal, con un accordo simile a quello siglato con Juventus. Questo significa che su FIFA 20, le squadre non saranno presenti e saranno sostituite da club dotati di nomi fittizi. I giocatori invece avranno i nomi reali e potranno essere sfruttati nella modalità FUT.

Leggi anche:  DAZN, tutto lo sport gratis per sei mesi per i nuovi iscritti

Ricordiamo che il titolo sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One, e su PC tramite Steam a partire dal prossimo 10 settembre. Questa volta la sfida tra PES e FIFA si disputerà ad un nuovo livello e saranno i giocatori a decretare quale sarà il gioco migliore.