WhatsApp: immagine del profilo killer, cancellatela immediatamente

Le peripezie che possono capitare ad un utente che utilizza il web o magari una qualsiasi applicazione legata adesso, possono essere davvero incredibili. WhatsApp è sicuramente la piattaforma più utilizzata da qualsiasi utente indifferentemente dalla sua età o dal suo genere.

Sono tanti i vantaggi che questa applicazione offre ogni giorno, dato che consente a tutti di comunicare anche a grandi distanze e senza pagare nulla. WhatsApp però, oltre alle tantissime cose positive, deve affrontare anche alcune situazioni al limite. Spesso e volentieri capita che in chat arrivino alcune truffe da far subito fuori, in questo caso gli utenti si sarebbero lamentano di nuovo. Sono infatti alcuni giorni che qualcosa non sembra quadrare nel modo giusto.

 

WhatsApp, sono tantissimi gli utenti che sono stati truffati con il sistema dell’immagine del profilo rubata

Tutti coloro che utilizzano WhatsApp, talvolta per contraddistinguersi da qualche omonimo, utilizzano un immagine del profilo. Questa viene spesso scelta con molta accuratezza, proprio per rendere il proprio profilo più bello.

Leggi anche:  WhatsApp potrebbe tornare a pagamento! Il nuovo messaggio vi truffa

In realtà in alcuni casi può portare a problemi davvero incredibili di cui nessuno penserebbe mai all’esistenza. Ultimamente infatti alcuni truffatori hanno cominciato a rubare l’immagine del profilo di diversi utenti su WhatsApp. In seguito, proprio con la foto rubata, sono stati creati dei profili fake con i quali i truffatori stessi hanno contattato persone nella rubrica degli utenti derubati.

Proprio qui parte quindi la richiesta di una ricarica Postepay con la scusa di aver creato un profilo nuovo per emergenza e per una situazione in cui ci si trova. Lo scopo e quindi far credere di essere la persona nell’immagine che sta avendo un grave problema e che necessita di una ricarica.