SMS meglio di WhatsappIl sistema usato per le chat Whatsapp è chiaro ormai a tutti. Si tratta di una piattaforma online che passa per i server della compagnia Facebook. Accediamo all’app, scriviamo il messaggio e questo viene temporaneamente salvato nei sistemi della società prima di arrivare a destinazione. Questo processo implica necessariamente la presenza di una connessione alla rete. In caso di malfunzionamento dei sistemi o del servizio di rete il messaggio non arriva al contatto. Visti i fastidi causati dai down degli ultimi tempi molti stanno preferendo una straordinaria app alternativa. Scopriamola subito.

 

Whatsapp abbandonata dagli utenti: tutti usano questa app

Per schiacciare il predominio dell’app verde potremmo affidarci a 5 alternative. Sono valide a tutti gli effetti ma implicano gli stessi problemi del contendente in carica. In assenza di una connessione WiFi o 4G non funzionano e comunicare diventa impossibile.

Per ovviare a questo inconveniente si utilizzano i puri e semplici SMS, messaggi da 160 caratteri che usano la rete 2G GSM per portare il messaggio velocemente da un dispositivo all’altro. Non hanno bisogno di rete dati e l’app Messaggi è già preinstallata e sempre compatibile con ogni smartphone in commercio, sia esso passato, presente o futuro.

Leggi anche:  SMS: basta un codice per inviare messaggi anonimi con Tim, Wind e Vodafone

I rapporti diramati da Commify delineano la soddisfazione degli utenti per un sistema di messaggistica storico duro a morire. Usato per messaggi di emergenza e nella sfera business, si conferma ancora una volta come il metodo di comunicazione preferito in assoluto. Al suo seguito una schiera di miliardi di utenti che, anche nel 2019, possono contare su piani ed offerte ad hoc da parte degli operatori. Se gli SMS non sono inclusi nel bundle si possono eventualmente aggiungere prevedendo una spesa mensile modica.

Tu stai continuando ad utilizzare l’app Messaggi per rimanere in contatto con amici, parenti e partner? Lasciaci pure un tuo commento e spiegaci perché li preferisci.