DAZN sfoggia i nuovi prezzi dei ticket tra felicità e delusione degli utenti

Tra tutte le offerte che vagano per il mercato Pay TV, quella di DAZN sembra essere la più conveniente in assoluto. Ovviamente il discorso è circoscritto all’ambito sportivo, dato che ci sono aziende come ad esempio Mediaset, che non detengono più alcun diritto sul calcio ma che al contempo continuano a proporre prezzi bassissimi su altri ambiti.

In questo momento gli utenti si preparano già ad affrontare il periodo che precederà l’inizio della prossima stagione. DAZN ha confermato i suoi ticket migliori e di questo gli utenti sono rimasti certamente contenti. Ci sarebbero però alcune facce tristi per via della mancanza di una soluzione che per tutto l’anno ha funto da punto cardine per il pubblico.

 

DAZN: la piattaforma live streaming conferma due ticket su tre, gli utenti sono felici ma allo stesso tempo delusi dalla decisione

Le ultime partite hanno definiti finalmente l’ultima parte di campionato che prima non era stata ancora delineata. Dopo la fine della Serie A sono arrivati i soliti ticket ma con una mancanza. Attualmente gli utenti sono dunque, oltre che contenti anche un po’ delusi.

Leggi anche:  FIFA 20 e DAZN, come vincere il Controller d’Oro per PS4

Ricordiamo perciò a tutti che grazie ad un abbonamento Sky è quindi possibile ottenerne anche uno per DAZN con pochi euro: solo 7,99 euro al mese. Inoltre, per un abbonamento trimestrale, è disponibile per gli utenti il ticket da 21,99 euro anziché 27,99 euro.

Gli utenti però sono molto amareggiati per via dell’assenza di uno dei migliori abbonamenti, ovvero quello per 7 mesi. Con molta probabilità ritornerà da agosto, proprio come era accaduto durante la stagione appena finita.