IPTV: nuovi abbonamenti con sorpresa ma quanti rischi per gli utenti

Avete mai provato l’IPTV? Se non l’avete fatto, di certo non avete compiuto un illecito, dato che ci ritroviamo di fronte al miglior metodo di sempre utilizzato dalla pirateria. Non tutti gli utenti che sottoscrivono un abbonamento del genere sanno di rischiare molto e soprattutto di essere fuori da ogni legge che riguardi la Pay TV.

Tutti i canali che potete trovare in un abbonamento IPTV sono trasmessi mediante internet e grazie al furto dei flussi video. Questi avvengono ai danni delle grandi aziende come ad esempio Sky, le quali infatti alla lunga potrebbero non avere risorse in quantità per elaborare nuove soluzioni. (Per avere le migliori offerte di Amazon, ecco il nostro canale Telegram ufficiale con i codici sconto migliori. Clicca qui per entrare).

 

IPTV: arrivano i nuovi abbonamenti con tanto di sorpresa, il prezzo è bassissimo e gli utenti continuano ad aumentare

Avere ogni canale ed ogni piattaforma per soli 10 euro al mese sulla propria smart TV è certamente il sogno di tutto. Peccato che questo sia diventato realtà grazie ad un metodo illegale che però è riuscita a mettere le tende in tutta Italia e non solo.

Leggi anche:  IPTV e Sky a costo zero: sempre più clienti vengono truffati su WhatsApp

L’IPTV sta infatti spopolando, tanto da conquistare più utenti di quanti non ne abbia in questo momento Mediaset Premium. Tante persone hanno finito per dedicarsi a questo, intraprendendo un vero e proprio mestiere. Gli “spacciatori di IPTV” però rischiano moltissimo: addirittura fino a 6 anni di reclusione e fino a 25.000 euro di multa. Non sono esenti coloro che utilizzano il servizio: si parte da 2000 euro a salire.