g-android-9-pie-aggiornamento-software-smartphone

Esattamente un anno fa, LG ha rilasciato una dichiarazione molto ridicola ma audace quando ha creato il primo “Software Upgrade Center” del settore. Esso è destinato a fornire ai clienti di tutto il mondo un sistema operativo per smartphone più veloce, con aggiornamenti software più frequenti. Il tentativo è stato forse quello di riscattare la sua cattiva reputazione con gli aggiornamenti software.

Sono passati circa 9 mesi da quando Google ha rilasciato la versione finale del suo ultimo sistema operativo – Android Pie. Mentre i suoi principali concorrenti e ancora meno noti OEM dalla Cina hanno rilasciato l’aggiornamento del sistema operativo, lo stesso puo non si può dire di LG.

L’azienda coreana ha appena lanciato l’ultimo aggiornamento del sistema operativo su due dispositivi: LG G7 One e G7 ThinQ. Potremo presto vedere ulteriori aggiornamenti, poiché il produttore in Corea del Sud ha in programma di rilasciare l’aggiornamento di Android 9 Pie su altri dispositivi LG entro la fine dell’anno.

Leggi anche:  Google Maps: il nuovo aggiornamento salva multe con 2 novità

LG ha anche pubblicato il sorgente del kernel di Android Pie per l’LG V35 ThinQ V350N sul sito web LG Open source. Nel febbraio 2019, LG ha rilasciato l’aggiornamento del software V10s per la V350n. L’aggiornamento V10s è l’ultimo aggiornamento basato su Android Oreo e il prossimo aggiornamento è V20b – Android Pie.

L’aggiornamento del firmware V10 aggiunge alcuni file su LG V350 V350n e lo rende pronto per ricevere l’aggiornamento Android Pie V20B. Quindi, se il tuo LG V35 LMV350N non è stato aggiornato a V350N10S, scarica e installa LG Bridge e utilizza LG Bridge per aggiornare il tuo telefono a V10s.

Nello specifico, LG ha annunciato che V30, V30S ThinQ, V35 ThinQ e V40 ThinQ riceveranno l’aggiornamento Android Pie a giugno. Non siamo sicuri quando esattamente la società prevede di implementare l’aggiornamento; tuttavia, gli utenti in Corea saranno i primi a ricevere tali aggiornamenti.