lista smartphone radiazioni

Alcuni consumatori pensano che gli smartphone siano realmente un pericolo per il corpo umano; già dalla nascita dei primi telefoni, la paura era molta e ancora oggi, ci sono consumatori che sono fortemente convinti della loro nocività.

Sicuramente, lo sviluppo della tecnologia ha portato in commercio vari tipi di dispositivi tecnologici e quelli più utilizzati sono senza dubbio gli smartphone; diciamoci la verità, difficilmente incontriamo una persona che non possiede un dispositivo mobile o lo lascia a casa di sua spontanea volontà. Ma quanto realmente sono pericolosi gli smartphone?

Smartphone più pericolosi e meno pericolosi: ecco da quale modello stare lontano

Come vi abbiamo già anticipato, molti studiosi hanno effettuato diversi studi sulla pericolosità dei dispositivi mobili; tutti quanti, hanno svelato che non sono realmente nocivi per il corpo umano.

Comunque sia, ogni smartphone è accuratamente controllato dall’Ufficio federale per la Protezione dalle Radiazioni del Governo; il suo obiettivo è quello di stilare una lista degli smartphone e del loro relativo valore SAR. Il SAR è un valore che indica in percentuale quante onde elettromagnetiche il corpo umano riesce ad assorbire ogni qualvolta che è esposto ad un dispositivo mobile; grazie a statista oggi siamo a conoscenza degli smartphone che hanno un valore SAR maggiore e quali hanno un valore SAR minore:

  • Xiaomi Mi A1 con un valore SAR molto alto pari al 1,75%;
  • One Plus 5T con un valore SAR pari al 1,68%;
  • Huawei Mate 9 con un valore SAR di 1,64%.
Leggi anche:  Radiazioni e smartphone: meglio non acquistare questi modelli

Come potete vedere, questi sono gli smartphone che hanno un valore SAR maggiore molto alto ma vogliamo comunque specificare, che sono modelli piuttosto vecchi.