Huawei-Nova-4e

L’attesa per i nuovi Huawei P30 e P30 Pro aumenta ogni giorno di più. In attesa di scoprire le caratteristiche ufficiali dei top di gamma, il brand cinese ha indirettamente svelato quella che sarà la scheda tecnica del P30 Lite.

Il merito della scoperta va al leaker Roland Quandt, che ha notato una particolarità sfuggita a molti. Huawei infatti ha presentato qualche giorno fa il nuovo Nova 4e. Lo smartphone ha una propria pagina dedicata sul sito del produttore, ma in particolare, nella versione postata da Huawei Malaysia è presente una incongruenza.

Analizzando il codice sorgente del sito emerge come il Nova 4e il P30 Lite sono lo stesso smartphone. Tutti i riferimenti alle immagini presenti nella pagina riportano il nome P30 Lite invece che Nova 4e, confermando come i due smartphone siano uguali sia nel design che nell’hardware, quindi intercambiabili.

Per questioni di marketing, Huawei sceglierà di dare il nome P30 Lite in Europa al device che in Cina si chiama Nova 4e. In questo modo si potrà associarne il lancio alla famiglia P30 e sfruttarne la visibilità globale. Di conseguenza, la scheda tecnica del dispositivo dovrebbe basarsi su un display da 6,15 pollici dotato di una risoluzione FullHD+. Il System on a Chip sarà il Kirin 710 accompagnato da 4/6GB di memoria RAM e fino a 128GB di memoria interna.

Leggi anche:  Huawei, nuovi smartphone 5G economici in arrivo nel 2020

Non mancherà una tripla fotocamera posteriore in configurazione 24+8+2MP con una fotocamera anteriore da 32MP. La batteria attesa è da 3340mAh mentre il sistema operativo si baserà su Android Pie 9 con l’interfaccia proprietaria EMUI 9.0.