Android 9.0 Pie aggiornamentoAndroid 9.0 Pie è arrivato sul mercato ormai parecchi mesi fa. Da tanto tempo che è già disponibile la prima Beta della versione Q con tutte le sue 13 incredibili novità. Ma c’è chi non ancora acuto la fortuna di aggiornare ed aspetta impaziente che i costruttori decidano per il rilascio. Solo chi ha uno dei dispositivi di questa lista potrà contare sulla nuova grafica e tutte le funzioni avanzate di questa nuova versione. Scopriamola.

 

Aggiornamento per smartphone Android Pie

  • Samsung: tutta la serie Galaxy S8, S8+, S9 e S9+; già confermati Galaxy Note 8 e Note 9; Galaxy A6 e A6+, Galaxy A9 2018, Galaxy A7, Galaxy A8 e A8+, nonché Galaxy J4, J6 e le relative versioni Plus.
  • OnePlus: tutti i dispositivi da Oneplus 3, incluse le versioni T.
  • LG: V35 ThinQ fine marzo; V30 e 30S; V40; G6 2017; V20; Q8; Q9; X5.
  • Honor: Honor 10 già confermato, View 10 (e Lite) e Honor Play.
  • Huawei: già su Mate 10 e Mate 10 Pro, arriva su P10 e P20 (in tutte le versioni possibili), Mate 9 e Mate 20 (anche nelle versioni Lite/Pro).
  • Asus: ZenFone 5, 5 Lite e 5Z con ROG Phone annesso.
  • Motorola: non mancano i modelli da Z2 in poi, con Motor X4, Moto G6 e E5 (tutte le versioni).
  • Sony: XZ, XZ1, XZ2 e XZ3 già arrivato, quasi pronto su XA2, XA2 Ultra e XA2 Plus.
  • Xiaomi: tra i dispositivi ancora in attesa abbiamo la serie Mi Mix dal 2S in poi; Mi 8, Mi 8 Lite e Mi 8 SE; Mi Max 3; Mi 6X; Redmi Note; Redmi S2 e Redmi 6 Pro.
  • Nokia: tutti i modelli dal Nokia 3 al Nokia 8 avranno Pie entro ottobre 2019.