black shark 2 xiaomi

Dopo tanti rumor e speculazioni, ecco arrivare ufficialmente il nuovissimo Black Shark 2. Lo smartphone da gaming nato sotto la supervisione di Xiaomi è dotato di tutto il necessario per essere un top di gamma senza compromessi. Il device è equipaggiato con un pannello AMOLED da 6.39 pollici dotato di risoluzione FullHD+. Il display dotato di un rapporto di visione 19.5:9, è in grado di supportare attivamente l’HDR e ha una luminosità pari a 430 nits.

All’interno della scocca troviamo il potentissimo System on a Chip Qualcomm Snapdragon 855. Lo smartphone può essere configurato con 6/8 GB di memoria LPDDR4x RAM nella versione da 128GB di memoria interna. Gli 8/12 GB di RAM sono disponibili per la variante da 256GB di memoria interna. La tecnologia usata per lo storage interno è la UFS 2.1 che assicura una velocità maggiore per l’accesso e il trasferimento dei dati.

La rivoluzione portata da questo Black Shark 2 è da cercare nel sistema di raffreddamento. Il nuovo sistema a liquido permette di abbassare le temperature della CPU fino a 14 gradi in meno. Si tratta di un incremento di due gradi rispetto alla versione precedente. Il processore potrà girare alla massima frequenza per più tempo, garantendo maggiori prestazioni.

Il comparto fotografico è composto da una doppia ottica posteriore. Il sensore principale è il Sony IMX586 da 48MP affiancato ad teleobiettivo Samsung S5K3M5 da 12MP e 2x di zoom ottico. La fotocamera anteriore invece è da 20MP. La batteria di Black Shark 2 è da 4000mAh e grazie alla ricarica rapida da 27W permette di avere un’autonomia incredibile. Xiaomi assicura la possibilità di giocare per oltre 30 minuti a fronte di una ricarica di appena 5 minuti. Il sistema operativo si basa su Android Pie 9 con la personalizzazione proprietaria realizzata appositamente per il device.

Lo smartphone da gaming è già disponibile in Cina ai seguenti prezzi. Si parte con la versione 6/128GB ad un prezzo di 420 euro al cambio mentre per la versione 8/128 GB il prezzo è di 40 euro più altro. La versione 8/256GB sfiora i 500 euro mentre la variante più potente da 12/256 arriva a 550 euro. Bisognerà vedere al momento dell’arrivo nel nostro Paese se questi prezzi verranno confermati.