huawei-p30-pro-render

L’attesa per la nuova famiglia Huawei P30 si sta facendo sempre più incalzante. L’azienda cinese presenterà il P30 e il P30 Pro il prossimo 26 marzo durante un evento che si terrà a Parigi. I due device, nei piani dell’azienda, andranno a migliorare la precedente generazione sotto tutti i punti di vista.

Tuttavia, due dei punti di forza dei due device saranno certamente la fotocamera e il display. Grazie a due teaser pubblicati da Huawei, l’azienda lascia intendere gli enormi passi avanti fatti su questi due aspetti. I due video sono caratterizzati dalle diciture “Super Bright” e “Super Close“.

Iniziando dal gruppo fotografico, ormai è confermata la tripla fotocamera posteriore. Oltre all’ottica principale e a quella ultra-wide a far parlare di se è soprattutto il teleobiettivo. Ci si aspetta uno zoom ottico da 5x periscopico senza perdita di dettaglio. Per quanto riguarda lo schermo invece, possiamo aspettarci un pannello OLED molto luminoso con una  modalità notturna dedicata proprio ai nuovi device.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Watch Active2 Under Armour Edition è disponibile all'acquisto

Dal punto di vista del System on a Chip, possiamo aspettarci la presenza del Kirin 980 accompagnato da almeno 6GB di memoria RAM. Considerando i vari rumor che si susseguono, Huawei potrebbe presentare una famiglia P30 composta da tre device. Infatti, potrebbe arrivare a sorpresa una versione leggermente inferiore alle altre due.

Questa scelta ricalcherebbe quanto fatto con il Samsung Galaxy S10e, un top di gamma in tutto e per tutto con hardware simile, ma con alcune soluzioni tecnicamente inferiori rispetto ad S10 e S10+. Non resta che attendere ancora qualche giorno per la presentazione ufficiale che chiarirà tutti i dubbi.