App-Store-netflix

Apple intende creare un servizio che possa essere equiparato a Netflix, ma per i videogiochi. La società di Cupertino sarà in trattativa con gli editori dalla seconda metà dello scorso anno, ma il processo è ancora in una fase iniziale. L’idea è che si paghi un abbonamento periodico per aver accesso a un pacchetto di giochi. Non ci sono ancora informazioni su quando il servizio potrà essere disponibile o quanto possono costare.

L’azienda ha aiutato ad espandere i giochi mobili con il lancio dell’App Store nel 2008 e potrebbe sfruttare la sua popolarità per affascinare gli utenti. Google ha avuto invece l’iniziativa di portare i giochi per console sul browser Chrome, mentre Microsoft sta testando un servizio di streaming per mettere Forza o Halo alla portata di smartphone e tablet tramite Project xCloud.

 

Un altro gigante si sta applicando al settore dei giochi

Dopo la musica e la televisione, i videogiochi in streaming sembrano essere la prossima area di attacco per le grandi aziende, non solo per i soliti “sospetti” del settore, come Sony, Nintendo o Microsoft.

Leggi anche:  Netflix: ecco tutti i contenuti in arrivo nei prossimi giorni

Il servizio funzionerebbe come Netflix per i giochi, consentendo agli abbonati di accedere a una serie di titoli. Apple ha iniziato a discutere il servizio di abbonamento con i produttori di videogiochi privatamente nella seconda metà del 2018.

La grande domanda che sorge se si considera l’ingresso di Apple in questo universo è: di che tipo di giochi stiamo parlando? L’App Store è dotato di giochi progettati specificamente per piattaforme mobili, ma con un servizio di questo tipo potrebbe anche offrire il tradizionale AAA, che dovrebbe sfruttare la potenza del cloud per l’elaborazione remota.

Oltre ai milioni di dispositivi mobili sul mercato, l’azienda di Cupertino ha anche computer della famiglia Mac e Apple TV, che consentirebbero un’esperienza di gioco più “tradizionale” sullo schermo del soggiorno.

Per ora, la compagnia guidata da Tim Cook non fa alcun riferimento al progetto e non commenta queste voci.