lg-duplex-smartphone-pieghevole

L’azienda coreana LG ha fissato un appuntamento per il prossimo 24 febbraio, un giorno prima dell’inizio ufficiale del Mobile World Congress 2019. Durante questo evento, il produttore dovrebbe lanciare sul mercato un nuovo smartphone da gaming.

Il nuovo terminale sarà un top di gamma in tutto e per tutto, stando alla componenti che saranno utilizzate. Il System on a Chip è il Qualcomm Snapdragon 855 che ha già mostrato la propria potenza nei benchmark. Non mancherà una batteria da 4000 mAh e ovviamente il pieno supporto alla connettività 5G.

Tuttavia, stando alle indiscrezioni, è presente un particolare specifico che fa pensare ad uno smartphone da gaming. Si tratta di un sistema di raffreddamento a camera di vapore. Questa opzione permette di dissipare una quantità maggiore di calore, proveniente dalle componenti come CPU e GPU, rispetto ad un classico heat pipe. La camera di vapore è già stata utilizzata in ambito smartphone su device come il Razer Phone 2 e Asus ROG Phone, quindi device pensati appunto per il gaming.

Leggi anche:  LG V50 ThinQ 5G: la dato di lancio dello smartphone si sta avvicinando

Oltre queste informazioni riguardo parte della dotazione hardware, non è emerso altro sul top di gamma LG. I rumor indicano che il design potrebbe essere simile a quello di LG G8 ThinQ per garantire una continuità di stile. Tuttavia il nuovo device potrebbe anche avere caratteristiche prese in prestito da LG V40 ThniQ.

Stando a quanto dichiarato da LG, il nuovo smartphone sarà venduto sia negli Stati Uniti che in Europa. Per la versione USA, LG ha stretto accordi di commercializzazione con l’operatore Sprint. Per quanto riguarda il Vecchio Continente, non è stato ancora specificato quale operatore potrebbe avere l’esclusiva.