Whatsapp aggiornamento sicurezza improntaWhatsapp rappresenta l’app più scaricata ed usata dagli utenti mobile Android e iOS. Ogni giorno oltre un miliardo e mezzo di persone accede a chat e gruppi scambiandosi messaggi ed effettuando chiamate e video chiamate. Le conversazioni non sono occultate e chiunque con in mano il nostro telefono può leggere la nostra corrispondenza personale. Non succederà più grazie alla scoperta di una nuova funzione segreta che cripta le conversazioni.

 

Whatsapp: spioni alla larga con il nuovo aggiornamento

L’app Whatsapp offre 3 funzioni speciali su cui nemmeno Telegram può contare. Conta di migliorare l’usabilità e le sicurezza della sua piattaforma con un nuovo aggiornamento in arrivo a gennaio che stravolgerà letteralmente il comparto sicurezza.

Entro i prossimi giorni si giungerà all’implementazione delle opzioni di blocco chat con impronta che attualmente si trovano in versione di prova nell’ultima release Whatsapp Beta. Oltre questo il sistema verrà potenziato con l’aggiunta dei controlli per il blocco delle conversazioni con Face ID e Face Unlock. Nessuno potrà più spiare i nostri messaggi più intimi.

Leggi anche:  WhatsApp: multa incredibile da 300 euro, nuovo messaggio avvisa tutti

Al momento non c’è una data precisa per il roll-out di questa interessante nuova funzione. Nel momento in cui scriviamo i colleghi di WaBetaInfo riportano l’aggiunta delle funzioni in anteprima in Beta Android 2.19.3. Tutti gli utenti con una versione minima di Android 6.0 Marshmallow la potranno usare a patto che lo smartphone integri uno dei due sistemi di sicurezza sopra indicati. Per le impronte funzionerà sia sui dispositivi con componente fisico (davanti o retro) sia per i nuovi smartphone con lettore integrato nello schermo.

Che cosa ve ne pare di questa novità? Stiamo finalmente raggiungendo la perfezione? Vorreste aggiungere qualcosa? Fatelo nei commenti.