Mediaset PremiumL’offerta a basso costo pensata da Mediaset Premium punta davvero ad attaccare Sky, rilanciandosi così su un mercato altrimenti dominato dalla rivale di sempre. L’utente interessato ha oggi la possibilità di spendere solamente 14,90 euro al mese per godere di tutti i contenuti aziendali, senza limitazioni o troppi costi accessori.

Con Sky ormai dedita a lanciare le proprie offerte anche sul digitale terrestreMediaset Premium deve necessariamente guardarsi le spalle, nella speranza di non essere definitivamente sopraffatta anche in casa propria.

L’abbonamento odierno, e raggiungibile da ogni consumatore sul suolo italiano, è attivabile direttamente dal sito ufficiale della pay TV italiana, e sopratutto non richiede l’installazione di parabole satellitari o decoder aggiuntivi. Basterà disporre di una televisione di ultima generazione, quindi digitale incorporato (non le vecchie con il tubo catodico, per intenderci), ed il gioco è pressoché fatto.

Leggi anche:  Mediaset Premium: ecco come testare il servizio ed i canali Gratis

 

Mediaset Premium: tantissimi utenti possono risparmiare con il nuovo abbonamento

La spesa da sostenere è pari a 14,90 euro al mese (da aggiungere i 39 euro iniziali), per godere comunque di tutti i contenuti aziendali, tra cui i pacchetti Cinema Serie TV (con tanti canali dedicati alle serie televisive ed oltre 2000 pellicole trasmesse all’anno), con lo Sport come regalo di Eurosport (visibile buona parte della Serie A1 di basket).

Il prezzo indicato nell’articolo è da considerarsi valido per sempre, non solamente per il primo anno di contratto. E’ importante comunque ricordare che tutti i canali di Mediaset Premium sono trasmessi in qualità SD, ad esclusione dei contenuti visibili tramite l’applicazione mobile Premium Play.