La piattaforma di streaming online Netflix è il servizio più utilizzato da tutti i consumatori italiani, grazie alla sua ampia scelta fra film, serie tv e intrattenimento; è un servizio che da subito ha avuto milioni di clienti, raggiungendo un guadagno non per niente rilevante. Ma  a quanto pare le sorprese non finiscono mai, difatti Netflix, propone ogni mese delle nuove uscite fra film e serie tv; così facendo, i clienti, non smettono di stare al passo con Netflix, “divorandosi” ogni serie tv e film.

Nel mese di Dicembre, la piattaforma di streaming online ha comunicato le varie serie televisive in uscita a Dicembre e le novità a Gennaio; ma a quanto pare, si è tenuto per sé una piccola novità su una serie televisiva amata da tutti gli italiani.

La novità di Netflix che ha svelato da poco

A quanto dicono le varie notizie, Netflix ha voluto tenersi per sé la notizia fino all’ultimo minuto, sorprendendo tutti gli amanti di Black Mirror, con un nuovo e imperdibile episodio; sarà disponibile il 28 Dicembre su ogni account Netflix.

La piattaforma di streaming online, non ha rivelato niente in merito, a parte una locandina pubblicitaria con la scritta “Black Mirror – Bandersnatch” e con la didascalia “Torno subito”; questi sono stati gli unici indizi che ha dato ai loro utenti, con la possibilità che l’amata serie televisiva, potesse tornare prima del 2019 e così è stato.

A confermare il nuovo episodio di Black Mirror è Esquire, spiegando che Bandersnatch sarà il primo film con protagonisti Will Poulter, Fionn Whitehead e Asim Chaudhry; il regista a quanto pare è David Slade che già aveva diretto un episodio della quarta stagione. Secondo quanto riportato, l’episodio, durerebbe circa 90 minuti per la felicità dei suoi amati fan.

Bandersnatch

Bandersnatch è un titolo che fa riferimento ad un videogioco molto vecchio, nello specifico un gioco del 1984; il videogioco in questione, non è stato mai rilasciato e la trama si potrebbe sviluppare su un giovane programmatore che vuole trasformare un romanzo in un videogioco. Solo in un secondo momento, il giovane programmatore, si rende conto che il mondo virtuale e quello reale si fondono fra loro, creando il caos.

L’episodio è completamente staccato dalla quinta stagione ed è ambientato negli anni 80; potremo sapere di più, solo allo scattare della mezzanotte del 28 Dicembre 2018.