Call Center Vodafone, Wind, Tre e Tim: fidarsi è bene ma non fidarsi è meglioI Call Center vengono utilizzati ancora oggi per comunicare alla clientela le iniziative commerciali di convenienza. Dovrebbe essere così, almeno in teoria. Ciononostante esistono alcune insidie che non sono immediatamente riconoscibili da un contatto via telefono con TIM, Wind, Vodafone e 3 Italia.

Il rischio maggiore che si corre è quello di incorrere in una truffa dei Call Center ed in costi nascosti che rischiano di farvi pentire della proposta appena accettata. Vediamo di chiarire quali sono i pericoli cui si va in contro.

 

Call Center: pericoli della linea telefonica

Lo svantaggio dei contratti commerciali su linea telefonica è che si tratta pur sempre di una comunicazione vocale utente-utente. Non esiste inizialmente un contratto scritto con tutte le clausole, le condizioni ed i costi necessari per scegliere o passare ad una nuova offerta TIM, Vodafone, Wind e 3.

Ipotizzando che si tratti di una chiamata legalmente valida con il nostro operatore si consideri che spesso i costi aggiuntivi vengono omessi. Si pensi ad esempio alle offerte di linea fissa che promettono il tutto illimitato per Fibra e chiamate a 19,99 euro al mese. Sono per sempre? Magari fosse così. In genere, dopo il primo anno, si arriva a pagare 24,99 euro al mese o anche più. Ma il Call Center si guarda bene dall’avvisare.

Leggi anche:  TIM, Wind, Tre e Vodafone: arriva lo scandalo delle truffe dei Call Center

E veniamo ora all’ultimo caso documentato di truffa Vodafone. Nell’occasione, alcuni malviventi si sono finti operatori Vodafone al fine di segnalare un aumento dei costi per l’offerta. Il fine? Spingere gli abbonati a passare ad un’offerta che in realtà non esiste. Un semplice “sì” e non si torna indietro. Le bollette arriveranno in continuazione a casa nostra.

Diversa, invece, la situazione con i contratti e le attivazioni fatte sui rispettivi siti ufficiali o in negozio. I centri saranno ben disposti a fornire un quadro completo dei costi ed eventuali limitazioni per le tariffe. Nei siti, invece, è sempre disponibile un’informativa dettagliata dell’iniziativa e la possibilità di ottenere anche sconti importanti per le portabilità, come ad esempio sta avvenendo con le nuove Vodafone Special Minuti 50 GB per iliad e Kena Mobile. Questi operatori la ottengono ad un prezzo vantaggioso.

Certo, Vodafone stessa potrebbe contattare altri utenti via telefono per proporre la stessa tariffa, ma se non è previsto direttamente dal provider la chiamata del Call Center può essere essere classificata come truffa. Facciamo attenzione. Sono questi i motivi per cui è sempre meglio diffidare di chi ci contatta al telefono con tariffe che sembrano fin troppo convenienti. A voi è capitato di essere raggirati?