apple-causa-notch-iphone

Per gli appassionati di smartphone in generale o comunque a chi piace informarsi su questo mondo sa benissimo che i nuovi iPhone di Apple, quelli di quest’anno, presentano uno schermo dotato di notch. È la continuazione di quanto fatto con l’iPhone X l’anno e volente e nolente quest’ultimo è lo smartphone che ha causato questa rivoluzione in fatto di display.

Per i consumatori normali invece questo aspetto potrebbe essere passato sotto i radar e qualcuno potrebbe anche aver comprato uno dei nuovi modelli inconsapevole della lunetta. Apparentemente è quello che è successo ad una signora in California che non ci ha messo molto a depositare una causa in tribunale locale. Per la donna, Courtney Davis, Apple si è impegnata in un campagna pubblicitaria mirata a nascondere tale aspetto agli occhi degli ignari.

 

Apple e il notch

Ecco il reclamo registrato dal tribunale: “Le immagini che nascondono i pixel mancanti sugli schermi dei prodotti sono prominenti sul sito Web di Defendant, così come negli annunci pubblicitari dei rivenditori che vendono i prodotti. Queste immagini sono state invocate dal querelante DAVIS, il quale riteneva che l’iPhone XS e XS Max avrebbero non ha una tacca nella parte superiore del telefono.”

Leggi anche:  Apple sprofonda in basso nella classifica della compagnie più innovative

Effettivamente a guardare le immagini proposte sembrerebbe anche difficile notare la presenza di tale particolarità e si rivelasse potrebbe anche scoperchiare qualcosa di più grande. A guardare il sito ufficiale di Apple invece non risulta difficile trovare la lunetta anche se non è quella che si sta cercando quindi è probabile che questa causa finirà in nulla.