5G Vodafone MilanoVodafone Italia attiva il 5G a Milano ad un anno esatto dalla sperimentazione. Si annuncia l’80% di copertura sul suolo milanese con piani per il 2019 che convergeranno in direzione di altre 5 location nel Bel Paese. Al momento i siti attivi perla nuova rete sono oltre 120.

 

Milano capitale europea del 5G Vodafone

L’Amministratore Delegato Vodafone ha espresso enorme soddisfazione nel dichiarare che Da oggi Milano è a pieno titolo la capitale europea del 5G.
Aldo Bisio
ha confermato che l’azione del 5G romperà la diga delle connettività tradizionale confermando una rivoluzione già annunciata che trae le sue radici in un nuovo modo di fare rete.

Il nuovo livello di connettività implica un severo cambiamento delle abitudini di utilizzo digitale ed implica nuove opportunità di sviluppo a livello industriale e nel segmento dei servizi pubblici e privati. Sarà la base essenziale per creare l’innovazione social del futuro. Per il 2019 sono previsti adeguamenti simili in altre 5 metropoli cittadine.

L’investimento per lo sviluppo del 5G in Italia ha previsto oltre 90 milioni di euro ed ha visto la collaborazione tra Vodafone ed il Ministero dello Sviluppo Economico in partnership con altre 38 società industriali ed istituzionali. Un protocollo di intesa volto ad ottimizzare e promuovere alcuni progetti le cui finalità possono così essere riassunte.

 

Rivoluzione 5G a Milano – tutti i nuovi servizi

  • Cittadino 4.0 – grazie ad una nuova app i cittadini che si trovano nelle vicinanze di aree interessate da lavori di riqualificazione potranno visualizzare l’esito delle trasformazioni in realtà aumentata e lasciare il proprio parere alle amministrazioni. Area dimostrativa: Campus Universitario di Architettura del Politecnico in via Bonardi.
  • Ambulanza connessa – le ambulanze saranno sempre connesse con il centro di gestione delle emergenze e con i medici dell’ospedale. Potranno monitorare il paziente a distanza durante il trasporto accedendo a parametri vitali e esami diagnostici in tempo reale.
  • Wearable in ambito sportivo – una serie di smart wearable dotati di sensori rilevano in tempo reale i parametri fisiologici e i movimenti di un atleta. Lo guideranno durante l’allenamento, fornendo feedback immediato sulle sue performance.
  • Sicurezza urbana e dei passeggeri nelle stazioni – un sistema di video camere ad altissima risoluzione per garantire la sicurezza nelle stazioni ferroviarie.
  • Telecamere mobili per la video-sorveglianza – videocamere veicolari mobili consentiranno alla Polizia di intervenire in modo mirato e in tempo reale.
  • Droni per riprese aeree di sicurezza – video-sorveglianza aerea attraverso l’uso di droni
  • Logistica dell’ultimo miglio – consegne realizzate tramite Yape (veicolo elettrico ultraleggero a guida autonoma).
  • Servizi giornalistici di nuova generazione – una telecamera 4K che invia un flusso audiovideo in altissima risoluzione alla sala di regia di Sky pronto per la messa in onda in diretta oppure per attività di post-produzione.
  • Turista 4.0 – attraverso un visore per la Realtà Virtuale i visitatori potranno vivere tutte le emozioni dei luoghi dell’arte.