Huawei-mate-20-pro

Nonostante i problemi che hanno presentato alcuni modelli del Mate 20 Pro quest’ultimo risulta essere un ottimo e potente dispositivo. Essendo una delle ammiraglie di Huawei è anche normale vedere uscire aggiornamenti frequenti, soprattutto nei primi mesi di vita. A seguito dell’aggiornamento rilasciato all’inizio di novembre infatti la compagnia ne ha rilasciato un altro per migliorare alcuni aspetti e funzioni dello smartphone.

La patch rilasciata non risulta essere esattamente leggere in quanto il suo pesa si attesta essere intorno ai 523 MB. Ad installazione effettuata cambierà anche la versione stessa di EMUI, l’interfaccia personalizzata che Huawei mette sopra ad Android; si tratta della 9.0.0.142. L’aggiornamento in sé contiene anche la patch di sicurezza di dicembre la quale coprirà eventuali falle comparse nell’ultimo periodo. Essendo l’aggiornamento dedicato a tutte le unità, l’arrivo potrà spalmarsi su più giorni durante queste prime settimane.

Leggi anche:  Huawei P8 Lite 2017 riceve un aggiornamento software: sono le patch di novembre

 

Huawei Mate 20 Pro

Come detto tale aggiornamento porta con sé alcune migliorie, prima fra tutte quelle legate al comparto fotografico dello smartphone. Le prestazioni delle fotocamere vengono migliorate con il risultato che si ottengono foto con più qualità rispetto a prima. A seguire troviamo un aumento delle prestazioni anche dei sistemi biometrici ovvero il sensore per lo sblocco tramite il riconoscimento facciale e quello tramite il sensore per le impronte digitali.

A livello di migliorie minori troviamo la correzione di alcuni bug tra cui quello relativo ai messaggi che consisteva nella comparsa di una notifica falsa da parte di Google. Infine è stato corretto, o meglio posizionato, il tasto per la navigazione tramite Google Maps.