frode online
E’ opportuno prestare ancora più attenzione alle email e agli SMS ricevuti da ora in poi. Varie osservazioni testimoniano l’intensificarsi dei tentativi di frode durante l’estate e in occasione del Natale o festività che induco tutti a fare acquisti. Il Black Friday, così come il Cyber Monday, ad esempio, possono offrire ai malfattori l’occasione di diffondere maggiori tentativi di frode online e passare inosservati. In questi giorni, dunque, più che in altri è importante ricordare come difendersi dal phishing e dalle truffe che circolano sul web tenendo a mente quanto consigliato periodicamente dalla Polizia Postale.

 Truffe Online: aumentano i tentativi di frode che mirano ai dati sensibili degli utenti!

Negli ultimi giorni non sono mancate le segnalazioni dei classici tentativi di phishing che presto potrebbero consistentemente aumentare. Gli hacker potrebbero sfruttare le festività e le occasioni che inducono tutti a fare acquisti online, per ideare nuovi tentativi di frode. L’obiettivo resterà comunque quello di ottenere i dati sensibili degli utenti. Dati che permettono ai malfattori di accedere al conto e alle carte così da svuotarle tramite pochi passaggi.

Leggi anche:  Conti correnti: dopo Unicredit e BNL il phishing mira a PostePay con nuove truffe

Le tipiche email che tentano di ingannare gli utenti convincendoli a fornire in prima persona le loro credenziali potrebbero diffondersi ancora di più. I cyber-criminali, inoltre, potrebbero modificare il solito espediente utilizzato per far cadere in trappola gli utenti. Nella maggior parte dei casi, infatti, le email e gli SMS riguardano comunicazioni che suscitano la preoccupazione dei titolari delle carte ma varie volte sono stati proposti falsi premi al fine di incuriosire le vittime. Si tratta di trucchi che riescono a persuadere l’utente così da mascherare bene la frode.

Quale occasione migliore, quindi, per diffondere nuove frodi online.

I titolari di carte e conti correnti devono tenere a mente quanto suggerito dai vari enti che divulgano frequentemente accorgimenti utili al fine di assicurare la sicurezza sul web. Tra i vari consigli, di fondamentale importanza resta il non inserimento dei propri dati in siti sospetti che potrebbero dare ai criminali la possibilità di svuotare le carte.