Razer Phone 2

Sono passati alcuni giorni dalla presentazione ufficiale di Razer Phone 2. Si tratta della seconda generazione dello smartphone da gaming presentato lo scorso anno. Questa tipologia di device sta prendendo sempre più piede e i consumatori non possono che essere contenti dell’ampliamento della scelta.

Il design di questi smartphone è realizzato per essere accattivante, come accade con i computer da gaming. Inoltre da tempo i case hanno sezioni trasparenti per permettere di vedere le componenti all’interno. Basandosi su questa idea, JerryRigEverything ha voluto mostrare come apparirebbe uno smartphone da gaming dotato di una cover trasparente.

Dopo aver smontato la backcover di Razer Phone 2, lo YouTuber ha rimosso lo strato coprente rivelando il vetro posteriore. È stata utilizzata la punta di un taglierino per rimuovere la vernice. Non è rimasto nessun segno in quanto il vetro era di una durezza maggiore rispetto a quel metallo, come i suoi video insegnano. JerryRigEverything ha deciso di lasciare il logo Razer in corrispondenza dei LED colorati per creare contrasto.

Una volta terminata l’operazione e rimontato lo smartphone, l’effetto visivo non rende come ci si può aspettare. Infatti la scocca trasparente mostra molto poco e quasi tutte le componenti sono coperte dal sistema di ricarica wireless o dal metallo di supporto.
Ricordiamo che Razer Phone 2 è caratterizzato da un display IPS da 5.7 pollici dotato di una risoluzione da 2560×1440 pixel e 513ppi. Il System on a Chip è un Qualcomm Snapdragon 845 accompagnato da una GPU Adreno 630 e da 8GB di memoria RAM. La doppia fotocamera ha una configurazione 12 Mp + 12 Mp e il sistema operativo è Android Oreo 8.1.