Xiaomi Black Shark 2

Il mondo degli smartphone da gaming sta per scoprire l’arrivo di un nuovo competitor. Infatti sono arrivate novità sulla data di uscita di Xiaomi Black Shark 2. L’azienda infatti ha pubblicato online alcuni poster sul social network Weibo. Stando a quanto pubblicato da Xiaomi, lo smartphone sarà presentato il 23 ottobre.

Purtroppo non è stata comunicata nessun’altra informazione in merito alla dotazione hardware del device. Se i rumor dovessero rivelarsi giusti, il design dovrebbe rimanere molto simile a quello della generazione precedente. Non mancherà l’iconico logo RGB nella parte posteriore. Anche il comparto fotografico ha subito modifiche e aggiornamenti con nuove ottiche. Le modifiche hanno riguardato anche la disposizione del sensore di impronte digitali.

Secondo le indiscrezioni invece, il System on a Chip dovrebbe essere basato sempre sulla piattaforma Qualcomm Snapdragon 845. Possiamo aspettarci almeno 6 GB di memoria RAM e un sistema di dissipazione attiva del calore. Il sistema operativo sicuramente si baserà su Android Pie 9 e non mancheranno le personalizzazioni della stessa Xiaomi.

Leggi anche:  Huawei Mate 20 Pro distrugge il record Android di AnTuTu

Per scoprire le caratteristiche tecniche complete, bisognerà attendere la presentazione ufficiale. Un’altra incognita da scoprire è ovviamente il prezzo e in quali mercati verrà commercializzato lo smartphone.

La prima generazione del gaming-phone si è classificato al secondo posto della classifica dei device Android più potenti. Il confronto con ASUS ROG Phone è apertissimo e questo nuovo modello ambisce certamente a raggiungere il primo posto nella classifica AnTuTu, anche se l’arrivo di Huawei Mate 20 Pro ha complicato le cose. Non resta che attendere ancora qualche giorno per scoprire maggiori informazioni su uno che sicuramente diventerà uno smartphone di riferimento nel panorama Android.