iPhone XS Max prezzo

Apple ha da qualche settimana ufficializzato la nuova generazione di iPhone caratterizzata dalla presenza di ben tre device: iPhone XR, XS e XS Max. L’ultimo dispositivo è quello più grande del lotto, dotato di un display da ben 6.5 pollici dotato di una risoluzione pari a 2688 x 1242 pixel.

Dal punto di vista costruttivo, la qualità dell’azienda di Cupertino è ineccepibile. Lo smartphone è assemblato con materiali pregiati come acciaio e vetro, quindi presumibilmente anche molto delicati. Non a caso, con l’arrivo di un nuovo flaghsip, arrivano puntuali anche le prove di resistenza messe in atto da JerryRigEverything.

Come ormai tradizione, lo YouTuber metterà a dura prova iPhone XS Max sottoponendolo a test di resistenza ai graffi, al fuoco e alla pressione. Si inizia con il test sulla resistenza del vetro di protezione frontale e posteriore. Con punte sempre più dure lo smartphone raggiunge valori paragonabili ai principali competitor.

Una critica può essere avanzata al vetro che protegge la fotocamera che non raggiunge livelli elevati di resistenza. Infatti Apple per motivi di marketing dichiara che si tratta di un vetro zaffiro, ma con una comparazione diretta con un vetro zaffiro di un orologio Tissot, il risultato è certamente impietoso.

Leggi anche:  Apple sta brevettando un display mai visto prima, scopriamo insieme la novità

Sottoponendo lo schermo del device Apple ad una fiamma diretta, non si avranno grossi problemi. Infatti il display OLED diventerà bianco nella zona calda per poi tornare normale poco dopo. L’ultimo test viene superato brillantemente. Cercare di piegare iPhone XS Max è praticamente impossibile a mani nude, sottolineando il grande lavoro svolto da Apple nella ricerca dei materiali e della solidità strutturale.

Di seguito è possibile trovare il video di  erryRigEverything, ma la visione è consigliata solo a chi riesce a resistere alla distruzione estetica di un costosissimo iPhone.