Xiaomi Mi A1

Il nuovo sistema operativo Android 9 Pie è già presente su alcuni smartphone, soprattutto su quelli prodotti da Google. Nelle ultime ore è però apparso anche su Geekbench a bordo di Xiaomi Mi A1.

Nonostante sia stato lanciato da poche settimane anche il suo successore, Xiaomi Mi A2, i nuovo sistema operativo di Mountain View, per il momento, è apparso solamente sul suo predecessore. Scopriamo i dettagli.

 

Android 9 Pie appare su Geekbench a bordo di Xiaomi Mi A1

Lo smartphone Mi A1 ha ottenuto un grandissimo successo a partire dal giorno del lancio. Le unità vendute sono state davvero tante e la maggior parte degli utenti che lo hanno acquistato, hanno dichiarato di essere rimasti molto contenti. Per gli esperti di numeri, vi ricordiamo che questo modello ha totalizzato sul sito di benchmark 932 punti nella modalità single core e 4.470 in quella multi core.

Leggi anche:  Android: come migliorare il segnale GPS del telefono

Al momento vi ricordiamo che l’unico modello dell’azienda cinese ad aver ricevuto il sistema operativo Android 9 Pie è il Mi Mix 2S. Mentre il nuovo Xiaomi Mi A2, gira ancora con Android 8.0 Oreo. Android 9 Pie, rispetto al predecessore, offre moltissime nuove opzioni, gesture e un’interfaccia utente ottimizzata soprattutto per la visualizzazione a schermo intero e una migliore gestione della batteria.

Xiaomi al momento non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale sull’aggiornamento del modello Mi A1. Molto probabilmente dovremo attendere un po’ per questo, nel frattempo vi ricordo che, nonostante sia stato presentato il modello successivo, Mi A1 rimane ancora uno degli smartphone più apprezzati dell’azienda. Il punto forte è sicuramente il prezzo, abbinato ad alte prestazioni.