L’operatore Wind sta cercando di conquistare non solo i nuovi clienti, infatti già dalle scorse ore ha deciso di spostare l’attenzione su un altro target. Questa volta sono gli ex clienti l’obiettivo principale dell’operatore arancione.

Salvo nuovi scenari, fino al prossimo 23 ottobre è disponibile l’offerta Wind Smart Special 8 in versione sms winback. Tale versione prevede l’invio di un messaggio a quei clienti che hanno lasciato in passato il consenso commerciale. Solo gli utenti che ricevono l’sms possono attivare l’offerta. Non ci sono limiti per quanto riguarda l’operatore di provenienza, infatti tutte le compagnie telefoniche sono coinvolte.

 

Wind Smart Special 8: ex clienti coinvolti

L’offerta è disponibile anche in versione operator attack (nuovi clienti)  ed in questo caso non tutti i clienti possono eseguire l’attivazione.

In entrambe le versioni, sono presenti delle soglie abbondanti per chiamare e navigare sul proprio cellulare. A meno di 10 Euro al mese, si possono consumare minuti illimitati per chiamare qualsiasi numero nazionale e 30 giga in 4G. Il costo da affrontare mensilmente è di 8 Euro.

Leggi anche:  5G inizia a temere il 6G: gli operatori telefonici si preparano alla nuova tecnologia

I clienti che eseguono l’attivazione, allo stesso tempo devono richiedere la portabilità del proprio numero dall’operatore di provenienza. Oltre al prezzo mensile, per concludere l’operazione è opportuno versare il contributo di attivazione pari a 10 Euro ed il costo della nuova sim. Quest’ultima può essere acquistata al costo di 5, 10 o 15 Euro, a secondo del negozio dove viene eseguita l’attivazione.

Coloro che non mantengono attivata la sim per un periodo minimo di 24 mesi, ricevono un ulteriore addebito di 10 Euro. Qualora, si supera il numero dei giga disponibili e non ci sono offerte dati attive, la navigazione internet si blocca fino al prossimo rinnovo.