Google Maps aggiornamentoGoogle Maps ottiene un aggiornamento incredibile che in pochi si sarebbero aspettati. Le versioni iOS guadagnano due funzioni inedite che renderanno felici tutti gli utenti, ora portati ad un sistema di navigazione più moderno e completo.

 

Google Maps 4.57: due novità inattese renderanno felici tutti gli utenti

Mentre lo sviluppatore californiano adotta un nuovo schema grafico per l’app Android si procede anche in direzione delle nuove funzionalità concesse a tutti gli utenti iPhone ed iPad. Si introducono due utility che consentono di migliorare la navigazione su strada e l’interattività nei luoghi di interesse.

La nuova sezione Eventi si introduce ad una scheda inedita che offre la possibilità di consultare gli appuntamenti importanti in programma nelle nostre vicinanze. Tutti gli eventi vengono mostrati sullo schermo del dispositivo Apple attraverso uno schema a Live Tiles la cui consultazione offre informazioni dettagliate e indicazioni necessarie per raggiungere la destinazione velocemente. Al momento, purtroppo, la funzione pare non sia ancora attiva in Italia. Ma lo sarà presto.aggiornamento Google Maps 4.57 iOS novitàA questo si somma la versatilità di un sistema che concede i grafici dell’altitudine sul percorso che si effettua a piedi oppure in bicicletta. Attraverso questa nuova suite informativa si potrà capire in anticipo lo sforzo che si dovrà affrontare per percorrere una salita o una discesa ripida.

Leggi anche:  Google News: un bug dell'applicazione fa consumare più GB del previsto

Nel caso in cui riceveste il nuovo aggiornamento Google Maps vi invitiamo a rispondere tramite un vostro commento. Avete notate altri miglioramenti non menzionati nel nuovo changelog ufficiale per la nuova applicazione? Faccelo sapere ed intanto scarica l’ultima versione disponibile per dispositivi Apple.

Google Maps - Transit & Essen
Google Maps - Transit & Essen

Nel frattempo sta suscitando enorme interesse l’introduzione del nuovo pulsante multitasking che a breve consentirà di utilizzare l’app e tutte le sue funzioni in un ambiente mobile del tutto nuovo.