OnePlus 6T concept

OnePlus ci tiene che tutti si facciano trovare pronti per il prossimo importante annuncio. Infatti l’azienda cinese ha comunicato, tramite il social network Weibo, che il 15 gennaio del prossimo anno ci sarà un evento. Il post non da nessuna informazione sul tema della conferenza ma il messaggio che filtra dal post su Weibo è molto chiaro. Infatti viene mostrato uno smartphone su cui è aperta l’app calendario. Ovviamente la data indicata su cui è indicato un promemoria è quella del 15 gennaio 2019.

Considerando le tempistiche non si può neanche pensare ad un annuncio in concomitanza con il CES di Las Vegas che si tiene dall’8 al 12 gennaio. Provando ad ipotizzare qualcosa, è probabile che si tratti di qualcosa di molto importante considerando il largo anticipo. Di solito gli smartphone OnePlus vengono presentati nella seconda metà dell’anno e quindi in questo periodo.

Leggi anche:  Intel annuncia il suo modem 5G per smartphone: prima apparizione nel 2020

L’azienda quindi potrebbe decidere di saltare l’appuntamento con OnePlus 6T o 7, non esiste ancora un nome ufficiale, e rinviarlo agli inizia del prossimo anno. La motivazione potrebbe essere legata all’arrivo del 5G. Infatti il 2019 è l’anno in cui molti produttori presenteranno un device compatibile con le reti mobile di nuova generazione. Xiaomi, Lenovo e Vivo sono solo alcuni dei vari OEM impegnati in questa corsa tecnologica.

Anche OPPO ha annunciato che realizzerà uno smartphone 5G e come sappiamo, OnePlus è una divisione della stessa società che gestisce OPPO. Infatti il nuovo OnePlus riprenderà parecchie delle caratteristiche del top di gamma dell’azienda sorella.