Mediaset Premium: i canali calcio e sport chiusi non fermano la Serie A, tutto a 14 euro

La baraonda che il settore pay tv ha scatenato su Mediaset quest’anno è stata davvero incredibile. Quello che si è dimostrato sempre come uno dei migliori provider per la TV del nostro paese, ha finito per cadere rovinosamente.

In merito al settore della TV a pagamento, Mediaset ha visto la sua piattaforma Premium crollare come nessuno si sarebbe mai aspettato. L’azienda non è riuscita infatti ad ottenere i diritti sportivi della Serie A TIM di quest’anno, la quale sarà disponibile con sole 3 partite e solamente grazie a DAZN. Questa nuova azienda è stata proprio la causa della débacle di Mediaset, che però non molla.

 

Mediaset Premium, nonostante i canali chiusi arriva il nuovo abbonamento da 14,90 al mese

Tante persone hanno deciso di scappare dalla piattaforma italiana per andare verso nuovi lidi. La motivazione consiste nell’impossibilità di vedere il campionato italiano di calcio, il quale è disponibile su Mediaset Premium solo grazie a DAZN.

Leggi anche:  Mediaset Premium si accorda e strappa il sorriso a milioni di abbonati in Italia

La nuova azienda è compresa infatti gratuitamente nel nuovo abbonamento che Premium ha lanciato da poche settimane. Ci riferiamo a quello che costa solo 14,90 euro al mese per tutti i nuovi utenti.

Al suo interno ogni persona riuscirà a trovare ogni contenuto, partendo dal cinema e dalle serie TV, fino ad arrivare allo sport con tanti avvenimenti di ogni genere. Se volete poi le tre partite di Serie A che Premium mette a disposizione mediante DAZN, vi basterà veramente poco. Tutto ciò che dovrete fare sarà recarvi nella sezione dedicata e inserire il numero della vostra nuova Smart card per ottenere tutte le partite in maniera gratuita.