DAZN: l’azienda ora risolve i problemi, intanto i prezzi della Serie A partono da 7 euroL’innovazione in merito al settore Pay TV è stata sicuramente lanciata ormai da diversi anni, ma il culmine lo abbiamo avuto qualche settimana fa. Il lancio ufficiale di DAZN ha aperto una nuova era per quanto riguarda le piattaforme a pagamento e questo ha resto tutto più complicato.

Molte persone ovviamente erano abituate a Mediaset e Sky, mentre ora tutto e cambiato con il frazionamento di uno degli eventi più amati. Stiamo parlando della Serie A TIM, campionato italiano che porta ogni anno milioni di utenti a sottoscrivere un abbonamento. DAZN ora detiene 3 partite, mentre Sky ne ha 7, ma la situazione sembra più complessa.

 

DAZN: ci sono stati tanti problemi ma la risoluzione è vicina, ecco intanto i prezzi nel dettaglio

Non tutti hanno ancora preso coscienza di quello che sta accadendo, ma l’entrata in scena di DAZN ha scombinato uno scenario ormai definito da anni. Infatti gli utenti sono letteralmente in tilt dato che non sanno cosa scegliere e soprattutto come fare a vedere ogni partita.

Leggi anche:  Mediaset Premium: il nuovo abbonamento tutto incluso a 14,90 euro vi regala DAZN

Attualmente coloro che hanno avuto l’opportunità di vedere la prima giornata con DAZN sono andati in netta difficoltà per via dei vari blocchi. L’azienda ha promesso che tale situazione non si ripeterà più e quindi tutti potranno avere un servizio ottimale. Ma quali sono i prezzi nel dettaglio per chi vuole abbinarci Premium o Sky?

Partendo dalla piattaforma italiana possiamo dire che DAZN è gratis con l’abbonamento da 14,90 euro. Basta infatti inserire il numero di smart card per avere le 3 partite settimanali. In merito a Sky ci sono 3 abbonamenti per avere i 3 match supplementari in aggiunta ai 7 già disponibili.

Il primo è mensile e costa 7,99 euro per gli utenti da più di un anno con Sky e 9,99 euro per quelli che sono abbonati da meno tempo. 3 mesi costano poi 21,99 euro e 9 mesi 59,99 euro.