DAZN: grande flop durante la prima di Serie A, tutti i prezzi a partire da 7 euro

Non tutti gli anni le cose sono andate bene per i grandi fornitori di servizi in merito alla Pay TV, ma quest’anno c’è stato qualcosa di diverso. Infatti oltre a Sky e Premium è arrivata DAZN, nuova azienda che ha sconvolto tutte le carte in tavola.

Infatti Mediaset ha perso la Serie A, dovendosi quindi adeguare solo alle 3 partite offerte da questo nuovo provider. Molto spesso capita che gli utenti siano diffidenti in merito alle nuove proposte, ma in questo caso in tanti hanno sposato questa nuova soluzione. Ci sono stati però molti problemi durante la prima giornata.

 

DAZN: i problemi saranno risolti alla prossima giornata di campionato, ecco tutti i prezzi

L’entusiasmo della prima giornata della nuova Serie A è stato certamente smorzato dai problemi che l’azienda ha avuto con la trasmissione. Infatti tantissime persone si sono lamentate di alcuni blocchi improvviso che hanno portato a grandissime problematiche.

Leggi anche:  DAZN continua a non funzionare: gli utenti si lamentano e scelgono Sky e Mediaset IPTV

Ora però tutto sarà diverso con DAZN che ha promesso di risolvere tutto ciò dalla prossima giornata. intanto tutti gli utenti che cercano una soluzione possono attenersi ai prezzi dei ticket che sono davvero ragionevoli.

Si parte infatti con quello mensile che varia: chi è ad esempio con Sky da più di un anno avrà un prezzo di 7,99 euro per aggiungere le 3 partite. Chi invece lo è da meno di un anno, pagherà 9,99 euro. Inoltre l’abbonamento trimestrale costa solo 21,99 euro e quello di 9 mesi costa solo 59,99 euro. A tutto ciò si aggiunge l’abbonamento gratuito per gli utenti Premium che sottoscrivono l’abbonamento Mediaset a 14,90 euro al mese.