Corning ha annunciato due nuovi prodotti destinati ai dispositivi indossabili, parliamo del Corning Gorilla Glass DX e del Gorilla Glass DX +. Sono stati sviluppati principalmente per aiutare a migliorare l’affidabilità della luce solare degli smartwatch. Infatti, la società afferma che siano tra le caratteristiche più richieste dai consumatori nelle indagini che ha condotto negli ultimi sette anni.

Per migliorare la leggibilità della luce solare, Corning ha progettato i due display per ridurre l’effetto faro e migliorare il contrasto del display. Più in particolare, il Gorilla Glass DX ed il Gorilla Glass DX + migliorano la riflessione della superficie anteriore fino al 75 percento rispetto ad un vetro classico. Mentre il rapporto di contrasto del display aumenta del 50 percento a parità di luminosità del display.

Incorporare questi prodotti negli smartwatch permette anche di migliorare la durata della batteria del dispositivo. Gli utenti infatti non hanno più bisogno di aumentare la luminosità del display solo per leggere il contenuto sullo schermo. Oltre a migliorare la leggibilità alla luce solare, le due nuove soluzioni offrono maggiore resistenza ai graffi, sebbene il livello di protezione contro l’abrasione differisca in modo significativo tra i due prodotti.

Il Gorilla Glass DX offre un livello simile di resistenza ai graffi rispetto ai normali prodotti Gorilla Glass utilizzati negli smartphone ed in altri dispositivi mobili. D’altra parte, Corning sostiene che il Gorilla Glass DX + offre una migliore protezione contro le abrasioni e gli impatti potenzialmente dannosi.

Leggi anche:  Ebay: in offerta speciale lo smartwatch per il fitness NX02 a soli 18,99 euro

 

Corning annuncia le nuove soluzioni sviluppate per gli smartwatch

 

In effetti, la società sostiene che il materiale fornisce un livello di protezione simile rispetto a quelli applicati sui prodotti di lusso più costosi utilizzati su diversi smartwatch di fascia alta. Non è la prima volta che Corning ha lanciato un prodotto destinato ai dispositivi indossabili.

Nel 2016, la società ha presentato il Gorilla Glass SR +, un materiale che prometteva di ridurre i contrasti con la luce e migliorare la resistenza agli urti ad un prezzo notevolmente inferiore rispetto ad altri materiali protettivi.

Nel frattempo, Corning ha anche lanciato in questi giorni quello che afferma essere il vetro più resistente mai prodotto prima, il Gorilla Glass 6. L’azienda americana afferma che il suo ultimo prodotto è due volte più resistente rispetto al Gorilla Glass 5 in termini di protezione contro le cadute. Inoltre è stato riferito che il materiale può sopportare ben 15 cadute da un’altezza di un metro senza rompersi.