Mediaset Premium: gli utenti ritrovano finalmente tutto il calcio che conta

Il Mondiale in corso in Russia volge ormai al termine con tanti utenti collegati a Mediaset che ormai sono convinti della forza dell’azienda. Di certo, soprattutto con la trasmissione della rassegna iridata calcistica, la società ha guadagnato lustro agli occhi di tutti.

C’è però un ambito nel quale l’azienda sta facendo tutt’altro che primeggiare, e ci riferiamo proprio a quello Pay TV, dove c’è Premium. La piattaforma di proprietà della società italiana, non gode attualmente di ottima salute. Ad intromettersi in questo discorso è sicuramente Sky, altra grande realtà che domina in lungo e in largo.

 

Mediaset Premium riporta il calcio ai suoi utenti dopo la grande paura iniziale

Ora come ora Sky ha tutto nelle sue mani e Premium invece potrebbe uscirne con un pugno di mosche. La società sta facendo di tutto per non lasciare i suoi utenti in balia delle onde e per questo si sta lavorando molto in questi giorni.

Leggi anche:  Mediaset Premium: una vera bomba contro Sky, l'abbonamento offre anche la Serie A

Mediaset ha pensato infatti di avviare le contrattazioni con Perform per avere le partite con diritto di trasmissione, per poi passare allo step successivo con Sky. Il rischio è certamente quello di finire senza la Serie A, così come non era mai accaduto prima d’ora. Mediaset ha già lasciato per strada una delle competizioni migliori che è la Champions League. Il campionato europeo più seguito al mondo apparterrà a Sky per i prossimi tre anni.

Adesso gli utenti sembrano aver ripreso fiducia, ma nel caso in cui le cose non dovessero volgere per il meglio, tutti sarebbero pronti a scappare.