call center

Al giorno d’oggi non si fa altro che rincorrere alla speranza di effettuare sempre nuovi contratti telefonici, di luce e gas ed è proprio qui che intervengono i Call Center, i quali spesso ci possono attivare abbonamenti o sostituire i nostri attuali piani tariffari nella nostra totale insaputa.

In una società in cui i contratti scarseggiano notevolmente, ci sono alcuni Call Center che con la loro astuzia sperano di poter avere nuovi clienti o cambiare le già attuali disposizioni contrattuali nella speranza di poter guadagnare maggiormente, il tutto nella totale incoscienza delle persone che parlano a telefono, in quanto il loro gioco d’astuzia è tutto qui.

Durante una chiamata ricevuta da un Call Center, infatti, quella che a noi sembrerebbe una semplicissima chiamata a titolo informativo e promozionale, si può trasformare dal nulla in una chiamata dalla quale noi avremo attivato una nuova offerta, infatti i furbi dei Call Center ci metteranno di fronte a moltissime domande di cui noi potremo rispondere, inconsciamente, in maniera affermativa, ed in un secondo momento in cui la nostra comunicazione terminerà questi veri e propri ladri di mestiere, non faranno altro che un lavoro di “editing” sulla nostra voce in cui dai nostri “” riusciranno a creare una comunicazione in cui sembrerebbe davvero che noi stiamo attivando una nuova offerta o modificando la nostra attuale, in modo da avere una prova, seppur falsa, della nostra voce in cui siamo propensi a ciò. Davvero una cosa ripugnante e che lascia senza parole.

 

Call Center: indagate anche le società che offrono energia elettrica e Gas

Quello che maggiormente rende disgustoso ciò è che tutto si svolge nella nostra totale ignoranza, perché davvero sembra che non sappiamo con chi realmente abbiamo a che fare, e anche delle domande apparentemente innocue si possono ritorcere a nostro sfavore in cui ci troveremo l’attivazione di nuove offerte, sicuramente costose, o addirittura la modifica del nostro attuale piano tariffario, il tutto solo per cercare di effettuare nuovi contratti.

Leggi anche:  TIM disintegra Iliad: ecco l'offerta sensazionale con minuti e 50 Giga

Credo che soggetti furbi del genere debbano essere individuati ed immediatamente licenziati in quanto credo non ci sia nulla di più illecito che agire alle spalle del cliente, nel cercare di attivare nuovi piani promozionali telefonici, di luce e gas nella nostra totale incoscienza.

Come se non bastasse, inoltre, in un secondo momento anche la disattivazione, di queste offerte che ci troveremo sulle nostre spalle, sarà duratura e ci vorranno sicuramente diverse settimane prima che realmente potremo sentirci liberi da questo fardello.

Ormai siamo arrivati in una situazione che nemmeno parlare al telefono sembrerebbe tranquillo, dal momento che non sappiamo mai con chi abbiamo a che fare dall’altra parte del telefono e, soprattutto, una possibile truffa è sempre dietro l’angolo.

I momenti di crisi sono per chiunque, qualunque azienda o macroindustria, ma davvero non c’è nulla di più infimo che agire alle spalle dei propri clienti e prenderli in giro con giochi del genere, in quanto anche nel prendere delle conseguenze in ambito legale non si scherza affatto, perchè le punizioni possono essere esemplari.

Il consiglio per tutti è ovviamente quello di fare sempre attenzione con chi realmente si stia parlando in generale, che sia una comunicazione al telefono o una messaggistica, perchè la truffa può sempre presentarsi quando uno meno se l’aspetta e a pagarne le conseguenze saranno, purtroppo, sempre le persone innocenti.