Mediaset Premium: ci sono i Mondiali ma il calcio finisce, utenti su tutte le furie

Non tutte le aziende sono riuscite ad avere il successo di Mediaset in Italia. La famosa azienda, oltre alla semplice TV in chiaro si è poi distinta anche per quanto riguarda i canali via cavo e quindi in ambito pay TV. 

Proprio questo l’ha portata direttamente con la sua piattaforma Premium, a lottare con i più grandi, come ad esempio Sky. Lo scontro è stato più volte entusiasmante, a colpi di abbonamenti e soprattutto prezzi. Proprio in quest’ultimo aspetto, Mediaset ha sempre avuto la meglio, ma la qualità tutt’ora sembra propendere dalla parte di Sky.

Mediaset: oltre alla Champions e all’Europa League, anche la Serie A non ci sarà completamente

Siamo in un periodo molto concitato per quanto riguarda i diritti TV del campionato maggior di calcio italiano. La Serie A infatti è un must di Mediaset, ma a quanto pare ci sarebbero state delle complicazioni strada facendo. 

Leggi anche:  Mediaset Premium: la migliore offerta del momento include anche Serie A e Serie B

Questo avrebbe fatto sì che l’azienda italiana tutt’ora non si trovi ancora in possesso dei diritti di tutte le partite del campionato. Questa cosa manderebbe su tutte le furie gli utenti abbonati, i quali non avranno già Champions ed Europa League dal prossimo agosto.

Infatti Sky si è anticipata ed è riuscita a chiudere per l’esclusiva Serie A 2018/19, lasciando così Mediaset Premium nei guai e soprattutto in balia degli utenti. In molti infatti hanno già disdetto il proprio abbonamento passando alla concorrenza, e sembra che questo sia solo l’inizio che potrebbe portare ad un epilogo davvero drammatico per l’azienda.