Quando arriveranno Samsung Galaxy Note 9 e Galaxy S10

Nelle ultime ore stanno circolando alcune indiscrezioni che vedrebbero Samsung lanciare in anticipo i prossimi Galaxy. Più precisamente si tratta del Galaxy Note 9 e del Galaxy S10.

Secondo alcune fonti, la scelta presa dalla società sud coreana sarebbe una conseguenza delle scarse vendite dell’ultimo top di gamma Galaxy S9. Il nuovo top di gamma è stato atteso per mesi, e da quanto emerge dall’ultimo periodo, sembra che le vendite non siano andate come l’azienda sperasse.

 

Samsung potrebbe presentare in anticipo Galaxy Note 9 e Galaxy S10

I fornitori dei componenti Samsung hanno pensato, in seguito a delle richieste da parte dell’azienda, che la stessa abbia deciso di anticipare il lancio di due smartphone molto attesi. Sembra infatti che Galaxy Note 9 possa essere lanciato già a luglio, mentre Galaxy S10 possa arrivare nei primi mesi del 2019.

Leggi anche:  Samsung Galaxy X, lo smartphone pieghevole non si chiamerà così secondo un nuovo tweet

Galaxy Note 9 avrà uno schermo da 6.3 pollici, pannello che sarebbe entrato in produzione solo qualche mese fa, prima del previsto. Questo potrebbe voler dire che l’azienda aveva già in mente di lanciarlo anticipatamente. Già ad agosto potrebbe essere sul mercato.

L’anticipo di Galaxy Note 9, porterebbe anche ad attendere Galaxy S10 a febbraio 2019. La disponibilità di quest’ultimo potrebbe quindi partire dalla fine del mese stesso oppure dall’inizio di marzo. L’azienda ha già iniziato a parlare dell’introduzione di nuove tecnologie, come le impronte digitali in-display. Saranno questi i primi dispositivi ad avere il lettore di impronte digitali sotto al display? non ci resta che attendere altre indiscrezioni per avere qualche conferma in più.