Apple ha venduto fino ad ora 600.000 HomePod

Parlando del primo trimestre del 2018, Apple è riuscita a vendere ben 600.000 HomePod, anche se la cifra non ha raggiunto le previsioni degli analisti.

I dati sono stati svelati da Strategy Analytics, nonostante le vendite siano state inferiori al milione, l’azienda di Cupertino è riuscita ancora una volta a raggiungere il 6% del mercato. Bisogna anche ricordare che non molto tempo fa l’azienda decise di diminuirne la produzione.

 

Apple ha venduto 600.000 HomePod

I dati sono ancora molto lontani dalle vendite di Amazon e Google, ma Apple con HomePed ha l’obiettivo di posizionarsi in un mercato diverso da quello dei primi due. Sempre secondo Strategy Analytics l’azienda di Jeff Bezos ha venduto 4 milioni di speaker Echo nello stesso periodo e Google Home è stato acquistato da 2.4 milioni di utenti.

Le vendite di HomePod sono rimaste molto contenute, l’azienda è stata addirittura battuta da Alibaba con 700.000 dispositivi venduti. L’unica azienda che è stata in grado di battere Apple è stata Xiaomi, fermo a 200.000 speaker venduti. Nel primo trimestre 2018 sono stati venduti speaker per un totale di circa 9.2 milioni di pezzi.

Leggi anche:  Apple al lavoro per sistemare il problema con i nuovi iPhone XS

Quasi sicuramente Apple ha avuto questi risultati per il prezzo a cui vende il dispositivo, non da tutti accessibile e soprattutto è possibile trovare altri speaker ad un prezzo molto più conveniente. Le proposte degli speaker prima citati sono intorno ai 100 dollari, mentre HomePod è venduto a 349 dollari. Anche se alcune indiscrezioni vedono il lancio di un HomePod economico molto vicino, anche se l’azienda non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione.