Zuckerberg vende azioni Facebook per 500 milioni di dollari
Zuckerberg vende azioni Facebook per 500 milioni di dollari

Mark Zuckerberg, proprietario del noto social network Facebook, ha venduto nel mese di febbraio parte delle sue azioni del del social per quasi 500 milioni di dollari.

Il numero esatto delle azioni vendute è vicino ai 2.7 milioni di cui 685 mila solo negli ultimi tre giorni del mese di febbraio.

Zuckergberg vende alcune azioni del suo social network Facebook per 500 milioni di dollari

La vendita delle azioni rientra nel piano che Zuckerberg ha annunciato nel lontano 2015, con il quale punta a disfarsi del 99% delle azioni di Facebook. Vorrebbe infatti finanziare la Chan Zuckerberg Initiative, una fondazione benefica fondata dallo stesso e da sua moglie Priscilla Chan. Al momento dell’annuncio il suo valore era di 45 miliardi di dollari.

Secondo i calcoli di Reuters, il CEO di Facebook ha già venduto 1.6 miliardi di dollari in azioni tra il 2016 e il 2017. Nei prossimi mesi invece porterà a termine la vendita di un numero di azioni compreso tra i 35 e i 75 milioni. Il valore massimo è di circa 13 miliardi di dollari. Il ricavato andrà sempre a beneficio di Chan Zuckerberg Initiative.

Leggi anche:  App e widget meteo: ecco i migliori servizi per smartphone Android

Lo scopo della fondazione è quello di incentivare lo sviluppo di alcuni settori, come l’educazione, la scienza, la giustizia sociale e le pari opportunità attraverso iniziative filantropiche. Si tratta ovviamente di uno scopo nobile e si pone sulla strada già iniziata di altri miliardari. Per esempio la fondazione di Bill Gates e la moglie Melinda o quella di Warren Buffet.