iphone x 2018
Apple nel 2018 potrebbe presentare tre varianti del proprio iPhone X

Secondo diverse fonti autorevoli, Apple nel corso del 2018 presenterà tre nuovi modelli di smartphone. Questi device si baseranno sull’ormai iconico design di iPhone X caratterizzato dal notch, la rientranza del display. In questa tacca sono posti tutti i sensori per il TrueDepth, il sistema di riconoscimento del volto.

In particolare, uno dei nuovi dispositivi sarà l’evoluzione tecnica di iPhone X mentre il secondo sarà la versione Plus dello stesso. Il terzo modello sarà una versione leggermente modificata così da poter abbassarne il prezzo e rendere il terminale appetibili ad una fascia maggiore di pubblico. Il cambiamento più importante sarà nel display che passa da OLED ad un classico LCD.

Su tutti gli iPhone 2018 però sarà presente il sistema di rilevamento del volto TrueDepth 3D. Il sistema si compone di diverse ottiche e sistemi di proiezione ad infrarossi. Per poter mantenere uno schermo ampio e utilizzare questa tecnologia, sembra quasi certa quindi la presenza del notch su tutti i modelli. Grazie all’esperienza maturata nel settore da Apple però, le dimensioni della tacca saranno ridotte.

Leggi anche:  Apple Music: arriva il supporto per Chromecast, nuova funzionalità in arrivo

Al momento si tratta solamente di speculazioni formulate dagli analisti di Barclays che non trovano conferma da parte di Apple. Ricordiamo che anche Google potrebbe adeguarsi a questo design con il supporto al notch direttamente dal sistema operativo.