HTC 10

HTC 10 riceve finalmente Android 8.0 Oreo. Il rilascio dell’aggiornamento software è partito questa mattina interessando anche i modelli Open Market, quindi privi di personalizzazioni da parte degli operatori telefonici, venduti in Italia. Questa nuova versione arriva pesa oltre 1.4 GB ed introduce tutte le novità pensate da Google.

LEGGI ANCHE: Android Oreo, quando arriverà l’aggiornamento per il mio smartphone?

Tra queste abbiamo un nuovo sistema di notifiche, miglioramenti al risparmio energetico, la modalità picture in picture e la selezione intelligente del testo che anticipa l’utente. O ancora il sistema che controlla le app dalla presenza di malware, una nuova gestione dei processi per le app in background e un netto miglioramento delle prestazioni.

Novità tutte opportunamente ottimizzate dagli esperti HTC. Il changelog ufficiale di questa versione, contrassegnata con il numero 3.16.401.2, cita l’introduzione di Oreo e di miglioramenti generali. Non c’è dato sapere con esattezza di quali miglioramenti si parla ma sicuramente è stato ottimizzato il sistema e migliorata la sua stabilità.

Leggi anche:  Galaxy J3 2017, disponibile a sorpresa Android 8.0 Oreo in Italia: come aggiornare

L’aggiornamento è abbastanza corposo, sia per la sua dimensione che per le novità che vengono introdotte, pertanto è necessaria una connessione WiFi ed una batteria completamente carica. Meglio eseguire un backup prima di avviare l’aggiornamento e soprattutto dedicare 5 minuti di tempo alla cancellazione di app e file che non si utilizzano.

HTC 10, COME AGGIORNARE INSTALLANDO ANDROID OREO

Per aggiornare il software di HTC 10 non dovete fare altro che avviare il download e la successiva installazione della nuova versione software. Per farlo basterà fare click sulla notifica che vi segnala la disponibilità dell’aggiornamento o ricercare quest’ultimo attraverso le impostazioni dedicate.

La procedura è totalmente automatica e si completa solo con il riavvio di HTC 10 e la successiva ottimizzazione delle applicazioni. Una volta aggiornato vi consigliamo di aggiornare anche eventuali applicazioni controllando la presenza di nuove versioni attraverso il Play Store.