Lancia, Luca Napolitano, CEO, Delta, Ypsilon, logo

In occasione del Lancia Design Day, il brand italiano ha dettato i nuovi canoni stilistici che porteranno il marchio verso un rinnovamento totale. Luca Napolitano, CEO di Lancia ha commentato così la rinascita del brand: “La nuova era di Lancia inizia oggi con un nuovo Logo e una chiara visione di design“.

L’amministratore ha poi proseguito: “Anticipando la nuova Ypsilon, la prima vettura della nuova Lancia, presentiamo Lancia Pu+Ra Zero, una scultura che rappresenta un manifesto tridimensionale da cui prenderanno spunto i veicoli che arriveranno tra il 2024 e 2028.

Come sintetizzato nel video postato su Youtube, il nuovo design prende spunto dai modelli più iconici del brand per una rivisitazione in chiave moderna. L’opera d’arte vuole simboleggiare il passato e il futuro che sono in continuo contatto con forme bilanciate ed eleganti. Da Pu+Ra Zero parte il Rinascimento di Lancia per far tornare il brand al vertice del mercato automotive europeo.

 

Lancia si prepara al futuro con un rilancio del brand che passa per un nuovo logo, un nuovo manifesto e soprattutto l’arrivo delle nuove versioni di Ypsilon e Delta

Per celebrare questo cambiamento, ecco arrivare anche un nuovo logo Lancia pensato per creare continuità tra offline ed online. Il brand ha avuto solo 7 loghi in 116 anni di storia e ogni cambiamento è stato voluto per valorizzare il DNA del marchio ma anche per trasmettere eleganza e sofisticatezza.

Questo cambiamento è voluto per sottolineare il passaggio alla mobilità elettrica e debutterà sulla Ypsilon di nuova generazione. Tuttavia, il logo accompagnerà tutti i prodotti della casa a partire dal 2024. Per questo lo troveremo anche sulla nuova Delta che si preannuncia come l’ammiraglia del marchio.

Il logo è definito come Progressive Classic e rivisita in chiave moderna tutti gli elementi distintivi dello storico logo. È possibile scorgere la ruota, la bandiera, lo scudo e la lancia reinterpretati per proiettarli verso il futuro. Un grande lavoro è stato svolto sul font per trasmettere uno stile moderno ma sempre assolutamente distinguibile.

I vertici di Lancia hanno pensato ad un piano aziendale che si sviluppa lungo 10 anni per rilanciare e far crescere il brand. Il periodo tra il 2024 al 2028 sarà dedicato al debutto dei nuovi modelli mentre in seguito avverrà la conversione totale alle motorizzazioni elettriche. Il nuovo corso partirà con Ypsilon in chiave sempre più green con una vettura realizzata al 50% da materiali riciclabili.

Articolo precedenteRecensione Dna kit MyHeritage, scoprire le proprie origini in modo scientifico!
Articolo successivoRecensione Navee S65: monopattino bi-ammortizzato con tubeless da 10″
Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger