Ferrari, Daytona SP3, Icona, Fiorano, Guinness World Records

Per celebrare i 75 anni del marchio, Ferrari ha scelto un modo davvero iconico ed impressionante. Sul Circuito di Fiorano l’azienda di Maranello ha fatto girare una Daytona SP3, una delle ultime vetture in edizione limitata della linea Icona.

Tuttavia, rispetto al solito, la supercar non cercava la massima prestazione ma il modo di stupire in una maniera del tutto nuova. Per questo motivo, tutto il Circuito di Fiorano è stato disseminato da migliaia di LED interconnessi per creare giochi di luce.

Tutte le luci LED hanno, di fatto, reso il tracciato un unico ed enorme Light Wall. Grazie a questa soluzione è stato possibile mostrare immagini in cambiamento e soprattutto l’iconico logo del Cavallino Rampante. Il video dell’impresa è disponibile su YouTube e il risultato è veramente incredibile.

 

Ferrari ha stabilito un nuovo e incredibile Guinness World Records con una Daytona SP3 in pista sul Circuito di Fiorano

Lo spettacolo di luci, unito alla Daytona SP3, rende lo show ripreso dall’alto uno spettacolo per gli occhi. Ferrari ha voluto celebrare il proprio fondatore Enzo Ferrari, la sua passione e il suo spirito che spinge tutt’ora l’azienda.

Considerando l’enorme sforzo profuso da Ferrari per realizzare questo show incredibile, non sorprende sapere che l’azienda ha ottenuto un riconoscimento unico. L’evento è entrato nel Guinness World Records per il “Largest LED-illuminated racetrack (il più grande circuito illuminato da LED).

Il Guinness World Records ha certificato il tutto il 15 giugno. Il Circuito di Fiorano è stato illuminato da 172.000 luci, composte da 1.039.280 LED. In totale si contano 89 chilometri di luci per coprire un’area di 112.958,27 metri quadrati sia lungo la pista che nelle aree verdi.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger