Telegram è una delle piattaforme di messaggistica istantanea più usate al mondo, con le sue applicazioni che sono installate su milioni e milioni di smartphone.

Nelle ultime ore sono trapelati interessanti dettagli sul suo futuro abbonamento Premium grazie ad Alessandro Paluzzi. Scopriamo insieme alcuni dettagli della nuova versione.

 

Telegram Premium: alcune funzioni in più rispetto alla versione standard

Grazie all’abile opera di reverse engineering del noto Alessandro Paluzzi, abbiamo modo di vedere un primo assaggio di Telegram Premium. Il servizio a pagamento del servizio di messaggistica istantanea sarà proposto in abbonamento e permetterà di sbloccare contenuti esclusivi sulla piattaforma, come pacchetti di sticker, reaction aggiuntive e non solo.

Tutti tutti coloro che si abboneranno a Telegram Premium riceveranno un badge, visibile anche nella propria sezione personale. Al momento non vi sono indicazioni sui costi previsti e sul debutto di Telegram Premium. Nelle ultime ore il canale Telegram Beta ha condiviso delle immagini che ci mostrano con maggiore chiarezza alcune funzionalità.

Esse corrispondono ai pacchetti di emoji e sticker che dovrebbero essere esclusivi di coloro che pagheranno il servizio Telegram Premium. Altre immagini sono state condivise anche su Reddit, segno che il lancio di Telegram Premium non è poi così lontano. Non ci resta che attendere ancora qualche settimana per scoprire maggiori dettagli a riguardo.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.