samsung-galaxy-s9-brutte-notizie-possessori-smartphone

Dopo quattro anni di supporto continuo, Samsung ha ufficialmente interrotto il supporto per gli aggiornamenti Android per Galaxy S9 e S9+, i suoi flagship del 2018. Oggi, il tracker di Samsung per l’attuale sviluppo dell’aggiornamento Android è stato modificato per rimuovere il Galaxy S9 e il Galaxy S9+, come riportato per la prima volta da Droid-Life. La transizione è arrivata da molto tempo, con Samsung che ha fornito aggiornamenti trimestrali alla serie Galaxy S9 solo per i mesi precedenti.

La serie Galaxy S9 è stata introdotta per la prima volta da Samsung alla fine di marzo del 2018, poco più di quattro anni fa. La serie è stata generalmente molto apprezzata, anche se non è stata all’altezza del successo del Galaxy S8 che l’ha preceduta, un marchio che Samsung ha faticato a eguagliare.

Galaxy S9: Samsung ha ufficialmente interrotto il supporto

Samsung ha assemblato ancora una volta quello che è probabilmente il miglior smartphone Android a tutto tondo oggi sul mercato. Samsung continua a fornire aggiornamenti Android trimestrali per il Galaxy Note 9, che è stato rilasciato nello stesso anno. Android 10 è stato l’aggiornamento principale più recente per il Galaxy S9.

Nel frattempo, sembra che, contemporaneamente a questa rimozione, Samsung abbia spostato la serie Galaxy S10 dal 2019 a un programma di aggiornamento trimestrale. È stato aggiornato l’ultima volta a marzo. Il telefono dovrebbe continuare a ricevere aggiornamenti fino a circa questo periodo l’anno prossimo, quando verrà interrotto. Dunque, il device potrebbe non includere tante nuove funzionalità che saranno rilasciato l’anno prossimo ma, nel frattempo, i possessori potranno continuare ad aggiornare il loro smartphone.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.