Canone RAI: questa volta sarà addio davvero, ufficialmente fuori dalle bollette

Ci sono importanti novità per il mese di aprile per quanto concerne i pagamenti delle bollette per la luce e per il gas. Dopo mesi di costanti aumenti e rincari, finalmente, è all’orizzonte un possibile risparmio per i pagamenti legati all’energia elettrica e alle forniture di gas. 

Bollette, il Governo mette in campo altri milioni di euro

I rincari sui costi di queste ultime settimane hanno portato ad un incremento netto dei pagamenti per un prezzo pari a 1000 euro per famiglia e cittadini. Sempre stando allo scenario presentato dagli analisti, gli aumenti sui costi di luce e gas hanno portato ad aumenti dei pagamenti addirittura quadrupli per le imprese, le partite IVA ed i professionisti.

Già nel mese di dicembre, il Governo è intervenuto sul tema del caro bollette mettendo a disposizione di tutta la comunità un fondo dal valore di 5 miliardi di euro. Il pacchetto di incentivi ha avuto il compito di ridurre i costi netti dei pagamenti per la luce e per il gas soprattutto per quelle fasce di cittadini con reddito basso, oltre che per le partite IVA.

A fare la differenza per il ribasso dei prezzi sulle bollette previsto per il mese di aprile è però l’ulteriore fondo del Governo, con un valore variabile dai 7 miliardi ai 10 miliardi di euro. Sempre attraverso i calcoli degli esperti, la riduzione dei costi rispetto allo scorso mese per le bollette di luce e gas potrebbe essere del 10%. Questo trend dovrebbe essere costante anche nel corso della prossima primavera.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.