samsung-galaxy-s22-ultra-s-pen-stupire-reattivita

Il Galaxy S22 Ultra è la versione più attesa di Samsung da molto tempo, con molte persone che aspettano la reintroduzione di una S Pen integrata. Invece di un Galaxy Note a tutti gli effetti, l’S22 Ultra integrerà elementi chiave dei telefoni precedenti, tra cui la penna e uno slot di accompagnamento. Secondo un nuovo rapporto, la nuova S Pen di Samsung sarà significativamente più reattiva rispetto ai precedenti pennini Note, portando a una notevole riduzione dei tempi di latenza.

In un recente video, il canale YouTube XEETECHCARE ha discusso di alcune presunte funzionalità del Galaxy S22 Ultra. Una delle modifiche evidenziate è una riduzione del ritardo di input della S Pen, che è stato abbassato a 2,8 millisecondi. In confronto, lo stilo del Galaxy Note20 è stato valutato a 9 ms, il che implica che la latenza è inferiore del 69% rispetto al più recente telefono con marchio Note dell’azienda.

Galaxy S22 Ultra sarà presentato a breve

Sebbene questo aggiustamento sembri essere vantaggioso sulla carta, vale la pena chiedersi se farà effettivamente la differenza. Poiché nove millisecondi sono già reattivi quanto un pannello a 120Hz, sarebbe difficile vedere una differenza nell’uso medio, poiché andare più in basso fornisce rendimenti decrescenti nella reattività effettiva. I processi e l’elaborazione in background, d’altra parte, possono aumentare la latenza e, in questa situazione, un ritardo di input ridotto può aiutare a bilanciarlo.

Nel video vengono discusse anche altre presunte specifiche. La fotocamera da 108 MP del telefono potrebbe essere in grado di produrre fotografie HDR a 12 bit, il che significa che il device può catturare 68 miliardi di colori in modalità HDR, superando anche le foto HDR a 10 bit, che catturano solo 1 miliardo di colori. Non c’è molto altro che sappiamo sul telefono a questo punto, ma siamo sicuri che le perdite continueranno fino a quando Samsung non rilascerà il telefono il mese prossimo.