auto-elettriche-piu-vendute-2021

A causa della crisi generale dovuta alla pandemia del Coronavirus e anche a causa della crisi dei chip, il settore automobilistico ha subito un forte calo rispetto agli anni precedenti, con una percentuale di circa il 24% in meno rispetto al 2019. Nonostante questo, il settore della mobilità elettrica sta continuando a svilupparsi. Nel corso del 2021 sono state infatti commercializzate numerose auto elettriche e quella che si è piazzata al primo posto nella classifica è stata la Fiat 500.

 

 

Fiat 500 è l’auto elettrica più venduta nel corso dell’anno 2021

La piccolina di casa Fiat è tornata sul podio della classifica delle auto elettriche più vendute nel corso dell’anno appena trascorso, con un totale di ben 10.753 immatricolazioni. Al secondo posto con un distacco notevole troviamo invece la Smart For Two con un totale di 6.162 immatricolazioni. Al terzo e quarto posto troviamo rispettivamente Renault Twingo e Dacia Spring con 5.822 e 5.496 immatricolazioni. Per Tesla Model 3 invece, soltanto il quinto posto con 5.047 immatricolazioni. All’ultimo posto troviamo invece l’Audi e-Tron GT con sole 84 immatricolazioni.

Per quanto riguarda la classifica delle auto ibride plug-in più vendute nel 2021 troviamo invece ai primi due posti due auto dell’azienda Jeep, ovvero Jeep Compass e Jeep Renegade con un totale di 8.743 e 6.037 immatricolazioni, mentre al terzo posto si è piazzata la Volvo XC40 con 5.518 immatricolazioni. Al quarto e al quinto posto troviamo rispettivamente Renault Captur e BMW X1 (con 4.400 e 3.737 unità immatricolate), a cui seguono al sesto e al settimo posto Peugeot 3008 e Ford Kuga (con 3.660 e 2.703 unità immatricolate). In questo caso, all’ultimo posto si piazza Porsche Panamera con 271 immatricolazioni.