Google, Pixel 6, Pixel 6 Pro, bug

Gli utenti in possesso di un device della famiglia Pixel 6 hanno lamentato la presenza di molti bug già dal momento dell’esordio. Con il passare delle settimane, Google ha introdotto vari aggiornamenti di bugfix che hanno risolto la gran parte dei problemi.

Tuttavia, con il nuovo aggiornamento qualcosa non ha funzionato al meglio. Infatti, l’update di sicurezza di dicembre sembra aver peggiorato la connettività di rete dei Pixel 6. Gli utenti stanno riscontrando una qualità del segnale più bassa che in precedenza.

Le prime informazioni in merito sono arrivate su Reddit e in seguito anche sulla pagina di supporto ufficiale. Le problematiche riportate sono tutte molto simili, con il segnale di rete molto debole e in alcuni casi del tutto assente.

 

Il nuovo update di Google sembra aver creato più problemi che benefici sui Pixel 6

Ovviamente, la mancanza di connettività causa l’impossibilità di effettuare chiamate o di inviare messaggi. Inoltre con lo smartphone continuamente alla ricerca di un segnare stabile, la batteria si consuma più velocemente rispetto al consumo standard.

Al momento sembra che i device interessati da questa problematica siano quelli commercializzati in Europa, Canada e Taiwan. Gli utenti segnalano che l’unica modifica effettuata è stata l’installazione delle patch di Dicembre nel cui changelog sono anche indicati “Generali correzioni e miglioramenti per la stabilità e le performance della connessione di rete“.

Al momento non sembra esserci una soluzione univoca per il problema e quindi bisognerà attendere una correzione da parte di Google. Speriamo che l’azienda di Mountain View possa rilasciare il bugfix nel più breve tempo possibile.