eclissi-lunare-durata-3-ore-confermata-a-novembre

Un fenomeno che non si ripeterà più fino al 2100 e che mai in questi ultimi 100 anni qualcuno ha assistito. Siamo davvero fortunati a poter prendere parte a uno degli “episodiastronomici più unici che rari. Quindi, se vuoi assistere all’eclissi lunare più lunga di sempre, in questo articolo ti spiegheremo quando e come vederla. Non puoi assolutamente perderti l’evento del secolo. Non da tutte le parti del mondo si potrà vedere naso all’insù. Tuttavia ti indicheremo anche il link grazie al quale potrai goderti l’evento in diretta streaming.

 

Eclissi lunare: quando avverrà l’evento più lungo del secolo

Prendete carta e penna o il vostro fidato smartphone e segnatevi in calendario questa data: venerdì 19 novembre 2021 ore 9 di mattina. In quel giorno e a quell’ora potrete assistere all’evento più lungo del secolo, l’eclissi lunare parziale. La sua particolarità sta proprio nella durata del fenomeno. Si potrà vedere per ben 3 ore, 28 minuti e 23 secondi.

Questa caratteristica le conferisce il primato per l’eclissi solare parziale più lunga del secolo, mai vista fino ad oggi e che non si vedrà da qui al 2100. Niente male vero? Ma prima di capire da dove sarà possibile assistere a questo speciale evento astronomico, vediamo di cosa si tratta.

Un’eclissi lunare si manifesta quando Terra, Sole e Luna sono perfettamente allineati e quando quest’ultima è piena. La Terra venendo illuminata dal Sole fa ombra alla Luna in forma totale o parziale e così avviene l’eclissi lunare.

 

Da dove è possibile vedere questo fenomeno astronomico

Se in molti avete già pensato di cancellare ogni appuntamento per venerdì 19 novembre alle ore 9 del mattino, avete fatto i conti senza l’oste. Infatti, non in tutte le parti della Terra sarà possibile ammirare l’eclissi lunare più lunga del secolo. Quindi, chi saranno i fortunati che potranno ammirare questo fenomeno?

L’eclissi lunare sarà visibile anche dall’Italia, ma non in tutte le Regione. Le prescelte sono infatti Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige. Per quanto riguarda il resto del mondo anche in America. A essere completamente esclusa, eccezion fatta per le Regioni italiane sopra menzionate, è l’Europa.

Se siete tra quelli che non potranno assistere di persona, non disperate. L’eclissi lunare sarà trasmessa in streaming sul sito The Virtual Telescope Project 2.0.

FONTEThe Virtual Telescope Project 2.0