Prodotti ritirati: non è ancora finita, si aggiunge un nuovo integratore all'elenco

La “corsa alla salvezza” è ancora lunga, visti i molteplici richiami dei prodotti ritirati per salvaguardare la salute dell’uomo. Tra questi abbiamo assistito all’allarme della porchetta di Ariccia, l’integratore alimentare Fortifit Muscoli e Ossa, il Preparato per Pane e Pizza Chef Nick Srl, i Tranci di Salmone Marinati Red Thai Infusions, i gelati Nuii e Milka, l’integratore alimentare Curcudyn 60 capsule, l’Insalata di Riso Viva la Mamma, la Torta di Mele – Dolci del Castello, i Gelati Mars Italia, gli M&M’s Crispy, l’integratore Emacrit bustine, le Fette Biscottate Senza Glutine Giusto e Benesì, e il preparato vegetale UHT da cucina della stessa marca.

Ma anche i Semi di Sesamo di Sarchio, le Bevande OraSì: cacao, e infine Dialbrodo Delicato. Le ragioni sono varie: si passa dalla presenza di ossido di etilene a quella di allergeni non dichiarati, oppure per via date di scadenza errate ed OGM. Ebbene, l’elenco non è ancora finito. Ecco i nuovi prodotti ritirati.

Prodotti ritirati: il pericoloso elenco prosegue

Il Ministero della Salute stavolta ha ritirato un integratore alimentare per la solita ragione: presenza, segnalata dal produttore, di ossido di etilene e 2-cloroetanolo in uno degli ingredienti utilizzati nella formulazione. La voce è stata sparsa tramite una nota informativa pubblicata sul sito web ufficiale del Ministero. L’Ente ha uno spazio dedicato nel quale, ogni giorno, comunica i potenziali rischi per la salute dei consumatori dovuti agli alimenti.

Qual è nello specifico il prodotto ritirato? Il suo nome è Reflumed ed il produttore è Pharmaxima s.r.l. Ogni confezione pesa 40 grammi ed è dotata di 20 stickpack al suo interno. Lo stabilimento di produzione è ubicato a Trezzano sul Naviglio, in provincia di Milano. Il lotto di produzione è il 200189. La data di scadenza o termine minimo di conservazione è 03-2022.